Comune di Avezzano

No al referendum, i cittadini hanno già detto no a Valle Solegara

Cronaca / In evidenza
Inviato da staff 14 Set 2009 - 10:39

Avezzano. Per il capogruppo Pd, Giuseppe Di Pangrazio,  la soluzione è la raccolta differenziata spinta. Per realizzarla la maggioranza deve assumersi la responsabilità di una scelta seria e avviare un piano industriale e uno studio di fattibilità. Perplesso sul referendum il consigliere Pd Roberto Verdecchia, componente della commissione Ambiente: «L'amministrazione se ama prendere decisioni a colpi di maggioranza o all'unanimità, deve poi rispettarle. Nel 2006 il consiglio, a furor di popolo, o parte di esso, ha bocciato il progetto.



La decisione fu fondata su motivazioni scientifiche. La scelta», ha continuato, «può essere riveduta qualora si dimostri il contrario. Sarebbe invece opportuno orientarsi verso la discarica consortile di Gioia». Per il consigliere del Pd, Carlo Tinarelli, «il referendum è il segno tangibile di quanto questa maggioranza sia incapace di programmare, assumersi responsabilità e incidere sulle scelte dell'Aciam».



Questo articolo stato inviato da Comune di Avezzano
  http://avezzano.terremarsicane.it/

La URL di questo articolo :
  http://avezzano.terremarsicane.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=524