Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
News : LA VEDOVA ALLEGRA AL TEATRO DEI MARSI

teatroaz1_100Sta ormai giungendo a conclusione il ricco calendario dell'AvezzanoEstate 2007, rassegna voluta dall'Assessorato alla Cultura della Città di Avezzano in collaborazione con vari Enti ed Associazioni, e che da luglio ha visto il susseguirsi di eventi musicali, teatrali e culturali di altissimo livello che hanno arricchito gli angoli più suggestivi della Città. Nell'ambito della manifestazione è prevista per il prossimo 7 settembre la messa in scena al Teatro dei Marsi (ore 21,15) di "La vedova allegra" a cura della Compagnia TeatroMusicaNovecento di Reggio Emilia con la regia di Stefano Orsin.



L'operetta divisa in tre atti con musiche di Franz Lehar, su libretto di Viktor Léon e Leo Stein, dalla commedia L'attaché d'ambassade di Henri Meilhac, debuttò con enorme successo al Theater an der Wien a Vienna il 30 dicembre 1905.

La Compagnia TeatroMusicaNovecento nasce all'inizio del '96 per iniziativa di un gruppo di cantanti lirici e di attori caratteristici giovani ma già veterani del genere operistico. L'allestimento del capolavoro di Franz Lehar comporta un notevole sforzo organizzativo, ma la compagnia "Teatro Musica Novecento", che vuole avvicinare il maggior numero di persone per divertire e divertirsi insieme al pubblico, rappresenta l'operetta più famosa del mondo in versione integrale e con orchestra dal vivo.

L'orchestra è diretta da Stefano Giaroli, le coreografie sono di Sandro Corelli e i variopinti costumi di Marina Bertignon.

_______________________________

LA TRAMA

All'ambasciata del Pontevedro a Parigi, c'è grande fermento.

Sta arrivando la Signora Anna Glavari , giovane vedova del ricchissimo banchiere di corte. L'ambasciatore, il Barone Zeta, ha ricevuto l'incarico di trovare un marito pontevedrino alla vedova e questo per conservare i milioni di dote della signora, in patria. Infatti se la signora Glavari passasse a seconde nozze con un francese, il suo capitale lascerebbe la Banca Nazionale Pontevedrina e per il Pontevedro sarebbe la rovina economica.

vedovaal87_200Njegus, cancelliere dell'ambasciata, è un po' troppo pasticcione per una simile impresa ma c'è il conte Danilo che potrebbe andare benissimo. Njegus e Zeta tentano di convincerlo ma lui non ne vuole sapere. Tra Danilo e Anna c'era stata una storia d'amore finita male a causa della famiglia di Danilo. Da parte sua la vedova, pur amando Danilo, non lo vuole dimostrare e fa di tutto per farlo ingelosire. Frattanto si snoda un'altra storia d'amore che vede protagonisti Valencienne, giovane mogliettina di Zeta, e Camillo de Rossillon, un diplomatico francese che la corteggia con assiduità. I due si danno convegno in un chiosco. Li sta per sorprendere il barone Zeta quando Njegus riesce a fare uscire per tempo Valencienne ed a sostituirla con Anna.

La vedova sorpresa con Camillo! Tutti sono sconvolti, Danilo furioso abbandona la festa. Tutto ormai sembra compromesso ma Njegus, vero Deus ex-machina, riesce a sciogliere gli equivoci e a far confessare ad Anna e Danilo il loro reciproco amore. La patria è salva. D'ora in poi la signora Glavari non sarà più "La vedova allegra" ma la felice consorte del conte Danilo Danilowitch.

__________________________________

PER INFORMAZIONI
Ufficio Cultura:0863/501245
0863/501246
email: teatrodeimarsi@comune.avezzano.aq.it

 

 

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright